Scarica programma e scheda di iscrizione al corso date 2019 New
Modulo Iscrizione e Programma Corso Lavo[...]
Documento Adobe Acrobat [680.3 KB]

Corso di formazione LAVORI in SOSPENSIONE siti naturali e artificiali 32 ore

 

DESCRIZIONE DEL CORSO

Il corso è rivolto a:

  • lavoratori adibiti a lavori temporanei in quota con impiego di sistemi di accesso e posizionamento mediante funi;
  • operatori con funzione di sorveglianza dei lavori temporanei in quota con impiego di sistemi di accesso e posizionamento mediante funi;
  • eventuali altre figure interessate (datori di lavori, lavoratori autonomi, personale di vigilanza ed ispezione ecc.).

 

CONTENUTI DEL CORSO

Con riferimento al Art. 116 comma 4 del D. Lgs. 81/08, Allegato XXI la durata complessiva del corso è di 32 ore, suddivise in 12 ore modulo base (teorico – pratico) e 20 ore modulo A specifico – pratico.

Il percorso formativo è finalizzato all’apprendimento di tecniche operative adeguate ad eseguire in condizioni di sicurezza le attività che richiedono l’impiego di sistemi di accesso e posizionamento mediante funi.

Nello specifico il programma del corso si sviluppa come segue:

 

MODULO BASE – 12 ore

Giorno 1 – MATTINA E POMERIGGIO – Aula 8 ore

  • Presentazione del corso
  • Normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento ai cantieri edili ed ai lavori in quota
  • Analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nei lavori in quota (rischi ambientali, di caduta dall'alto e sospensione, da uso di attrezzature e sostanze particolari, … ecc.)
  • DPI specifici per lavori su funi (a), imbracature e caschi - b) funi, cordini, fettucce, assorbitori di energia - c) connettori, freni, bloccanti, carrucole riferiti ad accesso, posizionamento e sospensione. Loro idoneità e compatibilità con attrezzature e sostanze; manutenzione (verifica giornaliera e periodica, pulizia e stoccaggio, responsabilità)
  • Classificazione normativa e tecniche di realizzazione degli ancoraggi e dei frazionamenti
  • Illustrazione delle più frequenti tipologie di lavoro con funi, suddivisione in funzione delle modalità di accesso e di uscita dalla zona di lavoro

Giorno 2 – MATTINA - Aula

  • Tecniche e procedure operative con accesso dall'alto, di calata o discesa su funi e tecniche di accesso dal basso (fattore di caduta)
  • Rischi e modalità di protezione delle funi (spigoli, nodi, usura)
  • Organizzazione del lavoro in squadra, compiti degli operatori e modalità di comunicazione
  • Elementi di primo soccorso e procedure operative di salvataggio: illustrazione del contenuto del kit di recupero e della sua utilizzazione

 

 

MODULO SPECIFICO PRATICO – 20 ore

Giorno 2 – POMERIGGIO – Palestra 4 ore

  • Movimento su linee di accesso fisse (superamento dei frazionamenti, salita in sicurezza di scale fisse, tralicci e lungo funi)
  • Applicazione di tecniche di posizionamento dell’operatore
  • Accesso in sicurezza ai luoghi di realizzazione degli ancoraggi

Giorno 3 – MATTINA E POMERIGGIO – Palestra 8 ore

  • Realizzazione di ancoraggi e frazionamenti su strutture artificiali o su elementi naturali (statici, dinamici, … ecc.)
  • Esecuzione di calate (operatore sospeso al termine della fune) e discesa (operatore in movimento sulla fune già distesa o portata al seguito), anche con frazionamenti
  • Esecuzione di tecniche operative con accesso e uscita situati in alto rispetto alla postazione di lavoro (tecniche di risalita e recupero con paranchi o altre attrezzature specifiche)

Giorno 4 – MATTINA E POMERIGGIO – Palestra 8 ore

  • Esecuzione di tecniche operative con accesso e uscita situati in basso rispetto alla postazione di lavoro (posizionamento delle funi, frazionamenti, … ecc.)
  • Applicazione di tecniche di sollevamento, posizionamento e calata dei materiali

Applicazione di tecniche di evacuazione e salvataggio

 

METODOLOGIA E SVOLGIMENTO DEL CORSO

Il corso si svolge in aula per la parte teorica utilizzando slide e video; la parte prativa si svolge in struttura dedicata con spazi ed attrezzature dedicate.

Il partecipante dovrà presentarsi, durante la parte pratica, con idoneo abbigliamento, munito dei dispositivi di protezione individuali (scarpe antinfortunistiche). Il resto dei DPI necessari (imbracature, connettori, cordini, caschi, ecc..) saranno messi a disposizione dal centro di formazione.

I docenti sono tutti di comprovata pluriennale esperienza e in possesso dei requisiti legislativi per l’insegnamento.

 

REQUISITI

Certificato medico di idoneità al lavoro o in alternativa autodichiarazione dello stato medico.

 

ATTESTATO
L’attestato verrà rilasciato solo alla fine del corso e dopo aver frequentato almeno il 90% delle ore di formazione previste ed il superamento della verifica intermedia e finale.

Attestati: Proteggi Srl, è sede territoriale di soggetto formatore di derivazione sindacale/datoriale in possesso di tutti i requisiti previsti dalla Legge per svolgere attività formativa di cui agli Artt. 32, c.2, 37 e 98 c.2 D.lgs. 81/08 e più in generale dagli accordi Stato Regione in vigore.

 

SEDI DEL CORSO
Buccinasco (Mi) in via del Commercio 39/41
Nostre filiali di Cascina – Carpi – Voghera  (richiedere date)
Settimo Milanese (MI)

Merate (LC)

Da Cliente
Altre sedi in città Italiane su richiesta

      

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
Proteggi S.r.l. - Sicurezza sul Lavoro Via Del Commercio, 39/41 - 20090 Buccinasco, Milano Partita IVA:10993660157 tutti i contenuti del presente sito internet sono di proprietà di Proteggi srl, ne è vietata la riproduzione, anche parziale.