Scarica programma e scheda di iscrizione al corso date 2020 New
Modulo Iscrizione e Programma Corso RSPP[...]
Documento Adobe Acrobat [350.4 KB]

Corso di formazione per RSPP - Modulo C 24 ore

DESCRIZIONE DEL CORSO
Il corso si rivolge a tutti coloro che intendono assumere il ruolo di RSPP esterno e che abbiano svolto i corsi da RSPP/ASPP Modulo A e B

CONTENUTI DEL CORSO
Con riferimento al D.lgs 81/08 art. 32 e punto 6.3 dell’Accordo Stato-Regioni del 07-07-2016 la durata del corso non deve essere inferiore alle 24 ore e sarà dedicato allo studio dei seguenti argomenti:

 

UNITA’ DIDATTICA C1 (8 ORE)

        Presentazione e apertura del corso

  • Gli obbiettivi didattici del modulo
  • L’articolazione del coro in termini di programmazione
  • Le metodologie impiegate
  • Il ruolo e la partecipazione dello staff
  • Le informazioni organizzative
  • Presentazione dei partecipanti

Ruolo dell’informazione e della formazione

  • Dalla valutazione dei rischi alla predisposizione dei piani di informazione e formazione

in azienda(D.Lgs 81/08 e altre direttive europee)

  • Le fonti informative su salute e sicurezza sul lavoro
  • Metodologie per una corretta informazione in azienda (riunioni, gruppi di lavoro specifici, conferenze,

seminari informativi, ecc.)

  • Strumenti di informazione su salute e sicurezza sul lavoro (Circolari, cartellonistica, opuscoli, audiovisivi, avvisi, news, sistemi in rete, ecc.)
  • La formazione: il concetto di apprendimento
  • Le metodologie didattiche attive: analisi e presentazione delle principali metodologie utilizzate nell’andragogia
  • Elementi di progettazione didattica: analisi del fabbisogno, definizione degli obiettivi didattici, scelta dei contenuti in funzione degli obiettivi, metodologie didattiche, sistemi di valutazione dei risultati della formazione in azienda.

 

UNITA’ DIDATTICA C2 (8 ORE)

          Organizzazione e sistemi di gestione

                La valutazione del rischio come:

  • Processo di pianificazione della prevenzione
  • Conoscenza del sistema di organizzazione aziendale come base per l’individuazione e l’analisi dei rischi

con particolare riferimento ad obblighi, responsabilità e deleghe funzionali ed organizzative

  • Elaborazione di metodi per il controllo della efficacia ed efficienza nel tempo dei provvedimenti di sicurezza

adottati

  • Il sistema di gestione della sicurezza: Linee guida UNI-INAIL integrazione confronto con norme e standard OHSAS 18001, ISO, ecc.)
  • Il processo del miglioramento continuo

         Organizzazione e gestione integrata:

  • Sinergie tra i sistemi di gestione qualità (ISO 9001), ambiente (ISO 14001), sicurezza (OHSAS 18001)
  • Procedure semplificate MOG (D.M 13/02/2014)
  • Attività tecnico amministrative (capitolati, percorsi amministrativi, aspetti economici)
  • Programma, pianificazione e organizzazione della manutenzione ordinaria e straordinaria

 

La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche (D.Lgs 231/2001): ambito di operatività e effetti giuridici (art.9 Legge 123/2007)

 

 

UNITA’ DIDATTICA C3 (4 ORE)

Il sistema delle relazioni e della comunicazione

  • Il sistema delle relazioni: RLS, datore di lavoro, medico competente, lavoratori, enti pubblici, fornitori, lavoratori autonomi, appaltatori, ecc.
  • Caratteristiche e obiettivi che incidono sulle relazioni
  • Ruolo della comunicazione nelle diverse situazioni di lavoro
  • Individuazione dei punti di consenso e disaccordo per mediare le varie posizioni
  • Cenni ai metodi, tecniche e strumenti della comunicazione
  • La rete di comunicazione in azienda
  • Gestione degli incontri di lavoro e della riunione periodica
  • Chiusura della riunione e pianificazione delle attività
  • Attività post-riunione
  • La percezione individuale dei rischi

Aspetti sindacali

  • Negoziazione e gestione delle relazioni sindacali
  • Art.9 della Legge n°300/1970
  • Rapporto fra gestione della sicurezza e aspetti sindacali
  • Criticità e punti di forza

 

 

UNITA’ DIDATTICA C4 (4 ORE)

Benessere organizzativo compresi i fattori di natura ergonomica e da stress lavoro-correlato

      Cultura della sicurezza:

  • Analisi del clima aziendale
  • Elementi fondamentali per comprendere il ruolo dei bisogni nello sviluppo della motivazione delle persone

Benessere organizzativo:

  • Motivazione, collaborazione, corretta circolazione delle informazioni, analisi delle relazioni, gestione del conflitto
  • Fattori di natura ergonomica e stress lavoro-correlato

Team Building:

  • Aspetti metodologici per la gestione del team building finalizzato al benessere organizzativo

 

 

METODOLOGIA E SVOLGIMENTO DEL CORSO
Il corso si svolgerà in aula, utilizzando slide, video esplicativi, esperienze di realtà aziendali, esercitazioni, discussioni, lavori di gruppo, problem solving , Il tutto per rendere il corso il più coinvolgente ed esplicativo possibile.
I docenti, sono tutti di comprovata pluriennale esperienza e in possesso dei requisiti legislativi per l’insegnamento.


ATTESTATO
L’attestato di frequenza, verrà rilasciato, solo alla fine del corso, dopo aver frequentato almeno il 90 % delle ore di formazione previste ed aver superato il test finale di verifica

Attestati: Proteggi Srl, è sede territoriale di soggetto formatore di derivazione sindacale/datoriale in possesso di tutti i requisiti previsti dalla Legge per svolgere attività formativa di cui agli Artt. 32, c.2, 37 e 98 c.2 D.lgs. 81/08 e più in generale dagli accordi Stato Regione in vigore.

 

SEDI DEL CORSO

Buccinasco (Mi) in via del Commercio 39/41
Nostre filiali di Cascina – Carpi – Voghera (richiedere date)

Da Cliente
Altre sedi in città Italiane su richiesta

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
Proteggi S.r.l. - Sicurezza sul Lavoro Via Del Commercio, 39/41 - 20090 Buccinasco, Milano Partita IVA:10993660157 tutti i contenuti del presente sito internet sono di proprietà di Proteggi srl, ne è vietata la riproduzione, anche parziale.